L'ammissione

Test di conoscenza della lingua italiana per studenti stranieri

Per accedere alle prove d’ammissione ai Corsi di Diploma accademico di I e II livello del Conservatorio di Milano, gli studenti stranieri devono superare un test di lingua italiana. Il test è unico per tutti i corsi di Diploma.

Per le ammissioni all'anno accademico 2022/2023, il test si svolgerà online e sarà organizzato dalla Scuola Italiana di Milano della Società Dante Alighieri nei seguenti periodi:

  • per tutti gli studenti stranieri (eccetto gli studenti cinesi del Programma Turandot): il test si terrà durante l'ultima settimana di maggio 2022 prima degli esami di ammissione;
  • per i soli studenti cinesi del Programma Turandot: il test si terrà nel mese di settembre 2022, successivamente alle prove di ammisisone e solo per gli studenti che avranno superato la prova pratica.

Le date esatte dei test saranno comunicate a breve.

Il test comporta un costo a carico degli studenti di € 50,00 a persona.


1. A cosa serve il test di lingua italiana?

Il test serve a dimostrare, da parte dello studente straniero, una conoscenza della lingua italiana corrispondente al livello B2 del Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), oltre alla conoscenza dei principali termini musicali in lingua italiana.

2. Chi deve sostenere il test?

Devono sostenere il test di lingua italiana tutti gli studenti stranieri:

  • studenti stranieri comunitari,
  • studenti stranieri extracomunitari;
  • studenti stranieri del programma "Turandot";
  • studenti stranieri in trasferimento in entrata.

3. Quando si svolge il test?

Il test si terrà “online” tra la fine di agosto e l'inizio di settembre secondo le modalità che saranno comunicate successivamente.

4. Cosa succede se non si sostiene o non si supera il test?

Il mancato sostenimento e/o superamento del test di lingua italiana impedirà allo studente l’accesso alle prove di ammissione del corso di studio prescelto.

5. Come avviene la valutazione del test?

Il test sarà organizzzato dalla scuola di italiano di Milano della Società Dante Alighieri.

Per superare il test sarà necessario conseguire un livello pari o superiore al B2.

Ove lo studente raggiungerà un livello inferiore al livello B1 il candidato sarà escluso dalle ulteriori prove di ammissione.

Ove, invece, lo studente raggiungerà un livello tra B1 e B2 e nel caso venga ammesso, dovrà obbligatoriamente frequentare un corso di lingua italiana organizzato dal Conservatorio in collaborazione con la Sociatà Dante Alighieri, nonché sotenere un test finale nel successivo mese di giugno.

Fino al superamento del test lo studente non potrà sostenere nessun tipo di esame.

La mancata frequenza o il mancato superamento dell’esame, anche in presenza di un certificato B2, impedirà allo studente di sostenere gli esami.

6. Eventuale esonero (scadenza per presentare le richieste: 30 aprile):

Potranno essere esonerati dal test di lingua italiana e ammessi alle prove musicali, indipendentemente dal numero di posti riservati agli stranieri, i candidati che chiedono l’ammissione ai Corsi accademici di I e II livello in possesso di:

  • Diploma di scuola secondaria superiore, ottenuto con un periodo di studio di almeno quattro o cinque  anni, conseguito in scuole italiane statali e paritarie all’estero o che sono in possesso di titoli finali rilasciati dalle scuole riportate nel sito  del MIUR  http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/
  • Diploma di lingua e cultura italiana conseguito presso le Università per Stranieri di Perugia e di Siena;
  • Certificazioni di livello C1 e C2 ottenute presso Università per stranieri di Perugia, Università per stranieri di Siena, Università Roma Tre e Società Dante Alighieri anche in convenzione con Istituti italiani di Cultura all’estero o altri soggetti.

Saranno esonerati dal test di lingua italiana, ma sottoposti alla limitazione di posti riservata agli studenti stranieri, i candidati che chiedono l’ammissione ai Corsi accademici di I e II livello in possesso delle certificazioni di competenza in lingua italiana di livello B2 di seguito elencate, ottenute anche in convenzione con gli Istituti italiani di Cultura all’estero o altri soggetti:

  • CELI3 (Università per stranieri di Perugia)
  • CILS2 (Università per stranieri di Siena)
  • B2 int.IT (Università Roma Tre)
  • PLIDA B2 (Società Dante Alighieri)

ATTENZIONE: Gli studenti che intendono richiedere l’esonero dal test di lingua italiana, devono inviare la certificazione idonea, entro e non oltre il 30 aprile, utilizzando esclusivamente il seguente modulo: https://form.jotform.com/200191789477062

In nessun caso saranno presi in considerazione certificati pervenuti oltre alla scadenza.

Tutti i documenti redatti in lingua straniera vanno corredati di traduzione ufficiale in lingua italiana.

In caso di valutazione favorevole, i candidati esonerati riceveranno una comunicazione dell’avvenuto esonero entro la metà del mese di maggio 2022. Gli studenti esonerati potranno accedere direttamente alle prove strumentali.

Information in english

esempio di test di italiano