Le Stagioni del Conservatorio

m2c Istituto di musica moderna e contemporanea

«m2c». Non si tratta di una formula di Fisica. È il nome di un nuovo istituto dedicato alla musica del nostro tempo. Un'istituzione interna al Conservatorio che nasce da un'intuizione del direttore Cristina Frosini. Tra i suoi obiettivi, ideare, promuovere e realizzare progetti artistico-musicali riferiti ai repertori del Novecento e alla contemporanea. Sono previsti due festival, in primavera e in autunno. La nascita di questo istituto è il segno di un Conservatorio che cambia. M2c proporrà programmi diversi accomunati dal bisogno di creare ponti tra pagine considerate storiche e pagine di scrittura recente. L'istituto è anche un palcoscenico importante per gli studenti, invitati al confronto con esponenti di spicco. Essere al centro di una rete di collaborazioni di livello significa per il «Verdi» veder riconosciuta ancora una volta la qualità del lavoro svolto da docenti e studenti, questi ultimi sempre più immersi in una dimensione professionale del fare musica già durante gli anni della formazione.

Edizione 2021-2022

Presto online il calendario 2021-2022 di m2c, la stagione di musica moderna e cotemporanea del Conservatorio di Milano.

Frattanto m2c propone un Seminario dedicato alle tecniche estese per varie categorie di strumenti, a cura di mdi ensemble, come da bando disponibile a questo LINK.
Il Seminario è destinato agli studenti del Conservatorio, con possibilità di iscrizione tramite jot form, disponibile QUI. Si ricorda che le iscrizioni sono aperte sino alle 23.59 del prossimo 10 marzo.

Per gli interessati è altresì disponibile un video di presentazione del Seminario, visibile a questo LINK.

Avvisi

Archivio Avvisi