Ricerca

Progetti di ricerca

Quaderni del Conservatorio
Da quest’anno la tradizione dei Quaderni del Conservatorio, da sempre dedicati alla musicologia in senso stretto, si arricchisce di almeno un volume annuale sulla ricerca ad ampio spettro, sia interpretativa che organologica che compositiva, con il contributo di studenti e docenti del conservatorio oltre che di collaborazioni esterne. Il volume conterrà, oltre che scritti e saggi di vario genere, interviste e informazioni sull’attualità musicale e culturale in genere.

I titoli pubblicati ad oggi sono i seguenti:

  • Aspetti dell'opera italiana fra Sette e Ottocento: Mayr e Zingarelli, a cura di Guido Salvetti, Lucca, LIM 1993
  • Intorno all'Ascanio in Alba di Mozart: una festa teatrale a Milano, a cura di Guido Salvetti, Lucca, LIM 1995
  • Musica strumentale dell'Ottocento italiano, a cura di Guido Salvetti, Lucca, LIM 1997
  • Sull'improvvisazione, a cura di Claudio Toscani, Lucca, LIM 1998
  • Milano musicale 1861-1897, a cura di Bianca Maria Antolini, Lucca, LIM 2000
  • Francesca Bascialli, Opera comica e opéra comique al Teatro arciducale di Monza, 1778-1795, Lucca, LIM 2002
  • Ballo teatrale, opera romantica, recupero dell'antico: tre contributi per la storia della musica in Italia, a cura di Maria Grazia Sità, Lucca, LIM 2004
  • Alfonso Alberti, Niccolò Castiglioni, Lucca, LIM 2006
  • Angela Buompastore, Dictée par la nature plus que par l'étude. Cesare di Castelbarco, nobile dilettante di musica nella Milano ottocentesca, Pisa, ETS 2013
  • Daniela Bedogné, Messa di Requie di Carlotta Ferrari da Lodi, Pisa, ETS 2013

Edizioni del conservatorio
Tre settori:

  • Scientifico: saggi, pubblicazione delle migliori tesi finali, atti di convegni
  • Didattico: manualistica (es. Progetto di realizzazione delle partiture delle trascrizioni per solista e quintetto d’archi dei 5 concerto per pianoforte e orchestra di Beethoven, edizione critica e materiale per l’esecuzione a cura di uno studente di musicologia e due di composizione)
  • Di “pregio”: volumi promozionali delle attività del Conservatorio, finanziati da sponsor esterni

Sono disponibili in formato PDF le scansioni delle pagine iniziali dei volumi realizzati in occasione del Bicentenario:

  • Milano e il suo Conservatorio, 1808-2002, a cura di Guido Salvetti, Skira 2003
  • L' insegnamento dei Conservatori, la composizione e la vita musicale nell'Europa dell'Ottocento. Atti del Convegno Internazionale di Studi, Milano, Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" : 28-30 novembre 2008, a cura di Licia Sirch, Maria Grazia Sità, Marina Vaccarini. - Lucca : Libreria musicale italiana, 2012.
  • Il Conservatorio di Milano secolo su secolo 1808-2008, a cura di Marina Vaccarini Gallarani, Elena Previdi, Paola Carlomagno, Skira 2008

 

Convegno Apothéose de Rameau - dagli harmonistes agli spettralisti
Il convegno vedrà la partecipazione di relatori di fama internazionale nonché di docenti e studenti di musicologia e composizione. Le due giornate di studio saranno inframmezzate da tre concerti a cura dell’Ufficio Produzione del Conservatorio. Al convegno sono anche legate tre masterclass tenute da tre degli studiosi invitati.