Clavicembalisti accompagnatori

Collaborazioni al clavicembalo per le classi di musica antica

Il Conservatorio, nel limite delle disponibilità, offre agli studenti iscritti ai corsi di Musica antica la possibilità di avvalersi del servizio di accompagnamento al clavicembalo in previsione delle diverse sessioni d’esame. Resta inteso che tale servizio non costituisce un obbligo e che ciascuno studente sarà libero di presentarsi all’esame con il proprio accompagnatore di fiducia (in tal caso lo studente dovrà provare con il proprio accompagnatore esternamente al Conservatorio e dovrà farsi carico delle eventuali spese senza possibilità di alcun rimborso).

La coordinatrice delle collaborazioni pianistiche e al clavicembalo è la prof.ssa Stefania Mormone (stefania.mormone@consmilano.it)

A)                Accompagnamento al clavicembalo per gli esami

Per accedere a questo servizio gli studenti devono presentare la domanda compilando l’apposito modulo  esclusivamente nei seguenti periodi:

  • per la sessione invernale: dal 15 novembre al 15 gennaio
  • per la sessione estiva: dal 15 marzo al 15 maggio
  • per la sessione autunnale: dal 15 maggio al 15 luglio

Le domande presentate oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione e gli studenti dovranno provvedere autonomamente e a proprie spese a reperire il clavicembalista accompagnatore.

Una volta assegnato l’accompagnatore lo studente potrà concordare le ore di studio e di lezione sulla base dei seguenti limiti massimi:

Certificazioni di livello dei Corsi Preaccademici

  • base: fino a 4 ore
  • intermedio: fino a 6 ore
  • avanzato: fino a 8 ore

Certificazioni Corsi Propedeutici

  • fino a 8 ore

Ordinamento previgente

  • medio: fino a 10 ore
  • diploma: fino a 10 ore


Triennio

  • prassi esecutiva 1-2-3: fino a 10 ore- prassi esecutiva – Strumento e orchestra: fino a 6 ore
  • esame finale: fino a 10 ore


Biennio

  • prassi esecutiva: 1-2 fino a 10 ore
  • prassi esecutiva – Strumento e orchestra: fino a 6 ore
  • esame finale: fino a 10 ore

Oltre al numero delle ore sopra indicato è prevista un’ora aggiuntiva per consentire lo svolgimento dell’esame.

Lo studente cui è stato assegnato un  accompagnatore al clavicembalo per una determinata sessione d'esame, qualora decida di posticipare l'esame, sarà tenuto a compilare nuovamente il modulo di richiesta in previsione della successiva sessione d’esame. Resta inteso che le ore svolte con l’accompagnatore verranno comunque conteggiate nel novero dei limiti massimi sopra indicati.

Gli studenti sono tenuti a fornire al clavicembalista loro assegnato, con la massima urgenza e comunque non oltre due settimane prima dell’esame, le parti dei brani previsti.


B) Accompagnamento per i saggi

I docenti possono chiedere l'assegnazione di un accompagnatore in previsione di un saggio. Si ricorda che i saggi possono avere una durata massima di n. 1 ora. Pertanto, nel limite della disponibilità, potrà essere assegnato per ciascun saggio un accompagnatore per complessive n. 2 ore (n. 1 ora per la prova + n. 1 ore per l'esecuzione del saggio). Le richieste devono pervenire con almeno 30 giorni di anticipo tramite questo form: https://form.jotform.com/210063895673360

C) Accompagnamento al clavicembalo per la masterclass e i seminari
I referenti delle masterclass e dei seminari possono, almeno 30 giorni prima dell'inizio delle attività, chiedere l'assegnazione di un accompagnatore utilizzando questo form: https://form.jotformeu.com/70542031377349

Il clavicembalista accompagnatore verrà assegnato unicamente per le ore necessarie alle eventuali audizioni e allo svolgimento delle lezioni. Non sono previste ore di prove con gli studenti.